Categories
Stagione eventi 2015/2016!

Un connubio tra ottimo cibo, vini , bevende selezionate e cultura. Tanti piccoli appuntmenti mensili e settimali per dar vita a momenti di convivialità e conoscenza, dando spazio alla creatività e alla condivisione. Le attività inizieranno a partire dalla prima settimana di Ottobre. Per ricevere la nostra news letter, essere sempre aggiornato sui nostri eventi e avere maggiori informazioni sulle attività non esitare a contattarci! CONTATTACI

Comments: 0
A Reggio Calabria per una nuova ospitalità

La vicinanza ai ragazzi di Evermind, Dreamlab SRL e Terrearse Lab promotori e organizzatori del Festival, mi permette di respirare già da ora la portata innovativa e stimolante dell’evento. Ho il privilegio di toccare con mano il loro impegno, la tensione, l’attenzione al minimo particolare, i momenti di eccitazione e quelli di preoccupazione. E’ un’ officina di idee e voglia di fare, l’entusiasmo è trascinate ed è preludio di una tre giorni intensa e fondamentale. Il 2, 3 e 4 Ottobre a Palazzo Foti (Piazza Italia) si incontreranno professionisti del settore, operatori turistici, alberghieri, culturali, ambientali e territoriali del sud italia per crescere, fare rete, conoscersi e stimolarsi. E’ una straordinaria occasione per mettere a sistema le migliori competenze del territorio e farle incontrare con alcune esperienze significative di caratura nazionale. Per capire e rendersi conto dell’importanza e puntualità di questo evento basta dare uno sguardo ai dati sul turismo nel sud Italia registrati quest’anno: secondo le le recenti statistiche pubblicate da Europasia e Cescat-Centro studi casa ambiente e territorio di Assoedilizia le presenze turistiche in Calabria, Puglia e Basilicata crescono del 10% mentre la Sicilia è capofila di questo trend con un +15%. Il Meridione d’Italia sembra essere protagonista […]

Comments: 0
EVENTI: JAMES TISSOT AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE

Il pittore francese nacque a Nantes il 15 ottobre del 1836 e studiò alla scuola delle Belle Arti di Parigi. In mostra sue 80 opere provenienti da musei internazionali che raccontano l’intero percorso artistico e l’influenza che su di lui ebbe l’ambiente parigino e la realtà londinese. James Tissot fu infatti un pittore di successo della società parigina prima di trasferirsi a Londra nel 1871 dopo aver combattuto nella guerra franco-prussiana. Da subito le sue opere sono state molto apprezzate e gli hanno regalato la fama di pittore di genere. I suoi dipinti rappresentano soprattutto donne elegantemente vestite in momenti di vita quotidiana e scene e personaggi della Bibbia. La mostra vuole presentare al pubblico italiano un artista ancora poco celebrato ma dal grande e incredibile talento, dalla vena mistica e sentimentale. Assolutamente da non perdere! Per info e prenotazioni: +39 06.916508451 info@chiostrodelbramante.it

Comments: 0
Nasce il Festival dell’Ospitalità!

Saremo presenti e parteciperemo con grande carica perchè conosciamo bene chi dirige i lavori e soprattutto sappiamo in che modo viene fatto. Gli amici di Evermind  e TerreArse Lab agiscono con passione e determinazione stoica su di un territorio, quello calabrese, spesso trascurato, e  su un settore, quello dell’ospitalità che rischia di trascinarsi e forse, cedere, ad una crisi senza uguali. Ma come abbiamo sempre sostenuto, se la crisi, il sistema, ed un certo abbrutimento generale, possono demoralizzare e demolire, noi non abbiamo alcuna intenzione di rinunciare. Anzi, abbiamo una voglia straordinaria e cosciente di metterci in gioco, di ascoltare esperienze altrui e trarne ispirazione, raccontare la nostra storia ed esperienza che potrebbe essere valida per qualcuno. Desideriamo condividere i valori profondi che riconosciamo nel fare ospitalità, vogliamo partecipare attivamente dando il nostro contributo, al rinnovamento di un settore che è radice e natura della nostra cultura. Crediamo nella Xenia, crediamo nell’importanza dello scambio culturale e crediamo che l’accoglienza sia la base di una sana socialità. Partecipiamo perchè siamo certi che ci darà una grande carica e tante nuove idee per ripartire, e anche perchè, ne siamo certi, non sarà un punto di arrivo, ma un nuovo inizio per dar […]

Comments: 0
Appuntamento con la Biodanza ®

Le prime due giornate,  il  21 e il 28 Settembre, sono ad iscrizione gratuita per dare la possibilità a tutti di entrare in contattto e cosnoscere questa affascinante disciplina. A condurre il corso sarà Francesca Polito, faclitatrice tirocinante del Cerntro Studi Biodanza Bologna®. E’ adatta a tutte le età. Non serve saper danzare. Basta portare con sé il desiderio di incontrarsi, divertirsi, rilassarsi e rinnovarsi… La Biodanza® è un sistema di rinnovamento esistenziale, di sviluppo umano fondato attraverso la musica e il movimento in gruppo. La musica, linguaggio universale, é capace di liberare sentimenti ed emozioni come l`allegria, la tenerezza. La combinazione di musica, movimento ed emozione induce “vivencia”. Rolando Toro, psicologo ed antropologo cileno fondatore ed ideatore della Biodanza®  ha inteso restituire all`uomo la coscienza della propria forza creativa nell`auto-consapevolezza di un percorso poetico che sceglie la vita. Cerca di risvegliare in sé il dono dell`espressione e di ricollocare l`esperienza dei linguaggi nella loro prospettiva originale e sempre attuale, la creazione. L`espressione è nella vita prima che nell`arte, è esistenziale nella forma delle parole e dei gesti: un Uomo che vive il presente e aperto alla dimensione del possibile. La Biodanza® agisce attraverso una dinamica di apertura, mediante un`abolizione […]

Comments: 0
EVENTI: LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI ANTONIO MARALDI

In occasione del 50° anniversario de Il sorpasso di Risi, Antonio Maraldi propone sino al 6 settembre 2015 una sorprendente mostra fotografica alla Casa del cinema di Roma che racconta, attraverso foto di set alcune conosciute, altre inedite, le vacanze degli italiani. Le mete possono essere diverse, i momenti paralleli, le ragioni svariate, ma c’è sempre un buon pretesto per fare le valigie poiché “Viaggiare è come innamorarsi: il mondo si fa nuovo” (Jan Myrdal). La mostra fotografica intende rivelare come la “villeggiatura e la vacanza” siano pian piano mutate nel tempo, dal 1949 al 2011. La villeggiatura cinematografica degli anni ’40 è ahimè turbolenta e disturbata dal conflitto mondiale ma nell’immediato dopoguerra si sente forte il desiderio di fuggire, d’andare in vacanza, al mare. Tanti sono i film realizzati a partire dagli anni ’50 che narrano le avventure e disavventure  di ragazzi e ragazze in cerca di divertimento: si tratta quindi essenzialmente di commedie alle volte con tratti drammatici. La vacanza negli ultimi vent’anni ha subito profonde trasformazioni e il cinema coglie alcuni aspetti di questi cambiamenti. Il mare resta sì protagonista indiscusso ma tante e diverse siano le alternative. Ma quindi la vacanza cos’è? Sospensione dalla vita e routine quotidiana o un […]

Comments: 0
EVENTI: RICORDANDO ALBERTO SORDI

Dal 27 giugno al 3 luglio si terrà una rassegna cinematografica Alberto il grande, nell’area antistante la villa dove il grande attore ha vissuto, a piazza Numa Pompilio. Alberto Sordi nasce il 15 giugno 1920 in via S. Cosimato, nel rione popolare di Trastevere, lo stesso di Claudio Villa e sin da piccolo mostra una spiccata predilezione per la recitazione: si divertiva ad improvvisare piccole recite con un teatrino di marionette per un pubblico di suoi coetanei. Crescendo coltiva questa sua passione: per alcuni anni interpreta ruoli minori; tra il 1952 e il 1955 diviene molto popolare sul grande schermo recitando in due film diretti da Federico Fellini. Nel corso della sua ricca carriera Alberto Sordi è riuscito a rappresentare al meglio, con tratti a volte negativi, l’italiano medio tipico del periodo bellico. Tante sono le sue interpretazioni memorabili e innumerevoli le battute di spirito, “La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto.”  La rassegna, realizzata dalla Fondazione Museo Alberto Sordi e presieduta da Carlo Verdone, prevede otto proiezioni gratuite e intende far conoscere al pubblico il film “meno noti” di Sordi ma altrettanto importanti. Un appuntamento imperdibile con il cinema […]

Comments: 0
10 buoni motivi per fare Yoga più un buon Aperitivo

Ci sono tanti modi per sentirsi bene e in forma e ce n’è uno davvero particolare che fa bene al corpo, all’anima e al palato: l’AperYoga di Villa Pirandello!!! 1- Per regalarci del tempo in più, in una “cornice”, come Villa Pirandello, fuori dal tempo… 2- Per curiosità, per scoprire qualcosa di più di se stessi 3- Per conoscere altre persone in un clima davvero rilassato e continuare a chiacchierare davanti a un bicchiere di buon vino 4- Per nutrire l’anima, il corpo e il palato 5- Per guardare Roma dall’alto e poi tuffarci nel Saluto al Sole 6- Perchè  è un momento dove sentirsi in splendida solitudine seppure insieme agli altri 7- Perchè tutto è collegato… 8- Perchè non vi è una ragione, si sta bene e basta! 9-  Perchè lo Yoga è un viaggio per animi leggeri 10- Perchè chi pratica Yoga non può farne a meno e poi, c’è pure l’aperitivo!!!

Comments: 0
Web Marketing Festival 2015: oltre il marketing #nohatespeech

Accade spesso, a chi scrive questo racconto, di vivere bellissime esperienze per grazia del fato e soprattutto che una giornata di studio e conferenze al Web Marketing Festival di Rimini si trasformi in una lezione di vita. Fino a due giorni prima del 19 Giugno, non avevo immaginato la partenza fulminea per il WMF15. Ma così è andata: Alessio Carciofi, che aveva inserito Villa Pirandello come caso studio nel suo intervento sul Content Marketing per strutture ricettive, aveva ancora un free pass; che fare? Partire L’impatto con il monumentale Palacongressi è stato formidabile. La modernissima struttura, circondata dal verde, è di per se un buonissimo motivo per acquistare il biglietto. Si dice che una volta stupiti sia difficile stupirsi nuovamente: non li; non ieri L’ingresso del palazzo sembrava una fiera circense; saltimbanchi su trampoli giganti davano il benvenuto agli ospiti, la musica dal vivo rendeva l’atmosfera ancora più elettrizzante. Un ottimo modo per accogliere i partecipanti e far iniziare un’intensissima giornata di studio nel migliore dei modi. COSA ABBIAMO IMPARATO: Bella la goliardia, ma era tempo di studiare! Programma alla mano inizio a selezionare gli interventi più importanti; l’occhio e il cuore si fermano sulla sala turismo, dove erano previsti […]

Comments: 0
1 2 3 4 5 6 8