Categories
Serata in Rosa

 Giovedi 13 giugno Serata in Rosa | Anima Rock ♀️👩‍🎤 Apericena / Buffet • Concerto __SERATA IN ROSA, TRIBUTO MUSICALE ALLE VOCI FEMMINILI ITALIANE Sono leggendarie, iconiche e talentuose. Qual è la tua preferita? Gianna Nannini, Mina, Fiorella Mannoia? Magari Irene Grandi oppure Alessandra Amoroso? ♀️ una grande serata in rosa a Villa Pirandello. AperiCena / BUFFET __ LINE UP LIVE: Anima Rock __ MUSICA Mina, Fiorella Mannoia, Elisa, Loredana Bertè, Gianna Nannini, Irene Grandi, Patty Pravo, Noemi, Mia Martini, Arisa, Donatella Rettore, Nada, Alessandra Amoroso __ INGRESSO Il costo d’ingresso è 22 € e comprende l’apericena a buffet con consumazione a scelta al nostro Cafè  Prenotazione a: eventi@villapirandello.it Tel. +39.06.44.03.880 __ Villa Pirandello Hotel & Café Via Antonio Bosio 15b, Roma mail: info@villapirandello.it Tel: 06/4403880 www.villapirandello.it __ INFO MOBILITA’ Parcheggio in strada Metro B Bologna – Atac

Comments: 0
Città Eterna

27 Aprile 2019 Una veranda in una villa Un lilium bianco profumato Una crostata alla marmellata Una musica jazz arriva dall’interno Una coppia si incontra nell’atrio e una giovane donna si siede per leggere le novelle di uno scrittore il cui nome le ricorda la sua Terra natia. Sullo sfondo una città dove tutto sembra sospeso tra passato e presente e che per questo, forse, porta il nome di Città Eterna

Comments: 0
Sperando di “ritrovarsi” sempre…

23 Aprile 2019 Magica Roma e magica l’atmosfera della Villa Pirandello! Un peccato aver soggiornato qui una sola notte… Sperando di “ritrovarsi” sempre… Alessandro & Benedetta

Comments: 0
Roma accoglie i visitatori di tutto il mondo

20 Aprile 2019 Le memorie del passato ci lasciano esempi di grandi idee, gesta e scelte. Ci lasciano anche il dolore di scontri e lotte e sopraffazioni di popoli. Roma accoglie i visitatori di tutto il mondo ed aiuta ognuno a cercare nuove strade di pace, indicando il passato ed ispirando al futuro. Giuseppe

Comments: 0
Il nostro primo weekend fuori casa da marito e moglie!

27 Gennaio 2019 Hotel accogliente e molto elegante… un Hotel che ti rapisce per la sua atmosfera Personale molto gentile Un abbraccio da Giovanni e Annalisa (il nostro primo weekend fuori casa da marito e moglie!)

Comments: 0
Gentilezza e disponibilità

25 Marzo 2019 Non so come ringraziarvi della vostra gentilezza e disponibilità!! Veramente un bel ambiente, tutti gentilissimi e molto solari. Bravissimi, continuate cosi!!! Roma mi è rimasta nel cuore, non solo per la sua bellezza indiscutibile, ma anche per il soggiorno qui!! Grazie ci rivedremo presto. Silvana

Comments: 0
Momenti e ricordi speciali

15 Marzo 2019 Una notte in questo splendido Hotel,  più che Hotel, un ” gioiello”, io e la mia amica del cuore che dopo 30 anni di gioie e dolori siamo ancora qui, in questa vita, a tenerci per mano e a sostenere l’un l’altra! È proprio cosi!!! Momenti e ricordi speciali. Daniela P.s: grazie per l’ospitalità e la cortesia e i consigli… ci siamo sentite come a casa!!! A presto!

Comments: 0
DANZA, MUSICA E APERITIVO

 A Villa Pirandello una serata all’insegna della cultura! Mentre il gruppo Pentharmony ci farà viaggiare tra le note con musica dal vivo anni ’60 passando tra swing e blues, il Mood Ballet con Federica Fazioli e Roberto Frangione ci delizieranno con una performance di modern contemporary jazz. A coronare tutto ci sarà l’aperitivo del Cafe Pirandello per proseguire nella convivialità la nostra serata. Il costo d’ingresso è in prevendita 22 € (25€ se acquistato direttamente la sera dell’evento presso la nostra struttura) e comprende l’aperitivo a buffet con consumazione a scelta al nostro Cafè  Costo ingresso: 25€ (inc. aperitivo) Prevendita: 22€ (inc. aperitivo)   Clicca qui per acquistare il biglietto per l’evento

Comments: 0
VADEMECUM PER LA FOLLIA

VERTO, DIVERTO E CONVERTO OVVERO UN BIGLIETTO PER ALTROVE. Si tratta proprio di un vademecum per la follia. Un’alternativa, un’alterità, un altrove dove potersi rifugiare, per poco, ogni tanto per sempre. Figure e pensieri di matti, pazzi, folli, dementi, mentecatti si aggireranno nei vostri occhi e nelle teste. La nostra operazione è ai limiti dell’assurdo: vertere sulla follia, convertirvi ad essa e divertirvi tramite questa. Da Pirandello a Karl Valentin, passando per sale d’attese di strizzacervelli a madri impazzite, qualche lezione di normalità e tante altre follie. Per la musica poi si tratterà di ascoltare un vera follia: solo musica anni ottanta con l’atmosfera alternativa e un po’ fuori di testa che quelle sonorità e quelle scelte artistiche possono creare. A coronare tutto ciò ci saranno i cocktail del Cafe Pirandello, a tema, che saranno il vero biglietto per un altrove, quello che vi pare e piace di più. Perché, come si dice da queste parti, COSÌ È SE VI PARE. Letture: Livia Saccucci, Marco Paparella, Vincenzo De Luca Chitarra: Nicola Giannelli Vocal: Gerry Duni I Cocktail del Cafe Pirandello TOCCA IL MATTO Biancosarti spritz con radice di liquirizia e anice stellato PARTO COL FOLLE Saint-Germain spritz con menta, ribes […]

Comments: 0
Stesi dalle Tesi: ricicla e libera la tua tesi di laurea!

Se mi chiedessero di stilare una classifica delle “mode” più utili dell’ultimo decennio, al primo posto metterei sicuramente quella del riciclo creativo. Qualunque materiale e oggetto, è sottoposto a una ri-funzionalizzazione. Cassettine della frutta, bicchieri di plastica, abiti, automobili che diventano divani, divani fatti di pancali e gommapiuma, biciclette porta abiti e così via per una lunga lista. E’ una moda utile, per l’appunto, perchè mentre stimola la creatività in tempi di crisi, aiuta l’ambiente, evita sprechi, diverte e in alcuni casi diventa una vera e propria attività commerciale. E se già di per se è un’ attitudine apprezzabile e da incentivare, lo diventa ancora di più se l’oggetto del riciclo è la TUA TESI DI LAUREA. Chi, laureato, non ricorda quell’oggetto prodigioso, frutto di fatica, studio, perplessità, dubbi e intuizione che è la propria tesi di laurea? A metà tra l’essere chimera e motivo di vanto, nella maggior parte dei casi quel blocco di pagine va a finire in bella mostra nella libreria della mamma, e lì rimane per tempi lunghi o infiniti. Ma fortunatamente, come sempre, la crisi aguzza l’ingegno e c’è chi ha avuto l’intuizione dell’anno: Riciclare le Tesi di Laurea! Come? Con STESI DALLE TESI©,  un progetto […]

Comments: 0
1 2 3 7