Archives
DANZA, MUSICA E APERITIVO

 A Villa Pirandello una serata all’insegna della cultura! Mentre il gruppo Pentharmony ci farà viaggiare tra le note con musica dal vivo anni ’60 passando tra swing e blues, il Mood Ballet con Federica Fazioli e Roberto Frangione ci delizieranno con una performance di modern contemporary jazz. A coronare tutto ci sarà l’aperitivo del Cafe Pirandello per proseguire nella convivialità la nostra serata. Il costo d’ingresso è in prevendita 22 € (25€ se acquistato direttamente la sera dell’evento presso la nostra struttura) e comprende l’aperitivo a buffet con consumazione a scelta al nostro Cafè  Costo ingresso: 25€ (inc. aperitivo) Prevendita: 22€ (inc. aperitivo)   Clicca qui per acquistare il biglietto per l’evento

Comments: 0
Questa non è una storia triste

22/05/2018 Oggi è il compleanno di Giulia, mia madre. Questa mattina, alle 5,30, io e mia sorella Paola l’abbiamo salutata per l’ultima volta e abbiamo seguito in un grande schermo a colori la sua bara entrare nel forno crematorio di Bologna. Sono le 21,30 e sono in questo albergo di Roma. Domani farò docenza e poi tornerò nella mia città. Giulia è stata una donna giocosa e bizzarra. Pochi, credo, possono vantare di aver festeggiato cosi il proprio 83° compleanno. Giulia è nata qui, a Roma. Suo padre, agronomo, venne da Bologna per occuparsi delle bonifiche volute dal duce. Giulia ha avuto tante vite, tanti compagni, e a noi figli ha insegnato che la vità è bella, piena di luce, di gioia e di canti. Per tutto ciò, questa non è una storia triste.     Leggi le altre storie dei nostri ospiti: https://bit.ly/2t8NuG7  

Comments: 0
VADEMECUM PER LA FOLLIA

VERTO, DIVERTO E CONVERTO OVVERO UN BIGLIETTO PER ALTROVE. Si tratta proprio di un vademecum per la follia. Un’alternativa, un’alterità, un altrove dove potersi rifugiare, per poco, ogni tanto per sempre. Figure e pensieri di matti, pazzi, folli, dementi, mentecatti si aggireranno nei vostri occhi e nelle teste. La nostra operazione è ai limiti dell’assurdo: vertere sulla follia, convertirvi ad essa e divertirvi tramite questa. Da Pirandello a Karl Valentin, passando per sale d’attese di strizzacervelli a madri impazzite, qualche lezione di normalità e tante altre follie. Per la musica poi si tratterà di ascoltare un vera follia: solo musica anni ottanta con l’atmosfera alternativa e un po’ fuori di testa che quelle sonorità e quelle scelte artistiche possono creare. A coronare tutto ciò ci saranno i cocktail del Cafe Pirandello, a tema, che saranno il vero biglietto per un altrove, quello che vi pare e piace di più. Perché, come si dice da queste parti, COSÌ È SE VI PARE. Letture: Livia Saccucci, Marco Paparella, Vincenzo De Luca Chitarra: Nicola Giannelli Vocal: Gerry Duni I Cocktail del Cafe Pirandello TOCCA IL MATTO Biancosarti spritz con radice di liquirizia e anice stellato PARTO COL FOLLE Saint-Germain spritz con menta, ribes […]

Comments: 0